Itinerario tra le mete piĆ¹ amate della PugliaNon c'è da meravigliarsi se ogni anno la Puglia viene scelta da milioni di turisti come meta di vacanza.

Il merito è di castelli imponenti, borghi caratteristici, edifici storici di grande rilevanza, spiagge con sabbia soffice con acque incontaminate e spiagge di sabbia fine.

Oggi ci dedicheremo quindi ad un itinerario tra le mete più amate della Puglia dai turisti.

Affascinante Gargano

Il promontorio del Gargano offre a tutti i visitatori non solo una lunga distesa di spiagge con acqua azzurra incontaminata ma anche una natura dell'entroterra sconfinata.

Il parco Nazionale del Gargano con la sua Foresta Umbra ricca di alberi secolari, animali curiosi e laghetti naturali è un luogo affascinante da visitare in compagnia dei bambini per una giornata estiva diversa piena di colori e profumi inebrianti.

Nel Gargano troviamo anche città caratteristiche come Peschici arroccata su di un promontorio, la medievale Monte Sant'Angelo meta di pellegrini per via del Santuario patrimonio dell'Umanità Unesco o il borgo di Vico del Gargano con il suo vicolo più stretto dell'Europa.

I Trulli della Valle d'Itria

Senza ombra di dubbio Alberobello, provincia di Bari, è una delle attrazioni turistiche che più rappresentano la Puglia all'estero.

 La città dei trulli, ovvero piccole case in pietra a secco e sormontate da un tetto conico, è la località più amata secondo gli ultimi sondaggi. Il centro storico è a misura di adulti ma anche di bambini che rimarranno affascinati dal panorama tanto da paragonarlo a un paese di folletti e fate.

Sempre nella provincia di Bari è immancabile la visita a Locorotondo con il centro storico con forma circolare e tetti spioventi chiamati “cummerse”.

Nella Valle d'Itria è imperdibile anche Ostuni, provincia Brindisi, soprannominata "La Città Bianca" per via del suo centro storico caratterizzato da edifici bianchi. Il cuore della città è un labirinto di vicoli con scorci e panorami sul mare Adriatico.

Ammaliante Salento

Lecce viene chiamata "Firenze del Sud" perché custode di importanti e magnifici monumenti storici, chiese, anfiteatro, cattedrali tanto da poter considerare la città una galleria d'arte a cielo aperto.

Imperdibile la Basilica di Santa Croce meravigliosa sia all'interno che all'esterno, le tante piazze e una tappa in pasticceria per assaporare il pasticciotto leccese vanto di tutto il Salento.

Poco distante da Lecce si trova Gallipoli i turisti amano questa città per il clima mite, i locali alla moda, e spiagge gremite di giovani e eventi internazionali.

Gallipoli è perfetta per essere esplorata a piedi ammirando il passato che incontra il presente qui infatti le antiche chiese sono rimaste intatte ma poco più in là si vedono svettare grattacieli così il contrasto è sorprendente...difficile da trovare altrove.